Notizie sull’azienda

16/04/2019

SBZ 122/70 plus

Il modello di base con raffinate funzioni aggiuntive

 

Mühlacker. Rendimento massimo, ergonomia perfetta e redditività notevolmente migliorata: anche l'ultimo modello della famiglia SBZ 122 di elumatec definisce nuovi standard nella lavorazione automatizzata di profili in alluminio, PVC e acciaio. Con un ingombro minimo, i centri di lavoro di questa serie consentono di ottenere la massima produttività totale per metro quadrato. Alla fiera BAU 2019 il modello centro di lavoro SBZ 122/70 plus ha destato molta ammirazione tra gli utenti.

 

Il modello SBZ 122/70 plus: concepito per lavorare in modo redditizio e razionale profili in alluminio, in PVC e in acciaio.
Diritti sull’immagine: elumatec AG, Mühlacker

 

"Le risposte sono state decisamente positive. I clienti hanno accolto con favore il fatto che con l'SBZ 122/70 la nostra gamma di prodotti si ampli ulteriormente per soddisfare ancora meglio le loro esigenze," dichiara Dieter Grau, responsabile della costruzione presso la elumatec AG. Il centro di lavoro SBZ 122/70 plus, dotato di tre assi, è particolarmente adatto per le piccole imprese metallurgiche e per i fornitori che lavorano su due turni.

 

Il gruppo di lavoro dell'SBZ 122/70 plus viene posizionato da servoazionamenti dinamici a una velocità che può arrivare a 60 m/min.
Diritti sull’immagine: elumatec AG, Mühlacker

 

Sull'SBZ 122/70 plus tutte le fasi di lavoro come la fresatura, la foratura e la filettatura hanno luogo a barra del profilo bloccata, preservandone la superficie. I servoazionamenti dinamici posizionano il gruppo di lavoro a velocità che giungono a 60 m/min. Ulteriore vantaggio del modello plus: dispone di una funzione di riconoscimento e posizionamento automatico del serrapezzi, in modo da evitare collisioni, e di uno scambiatore automatico di utensili con quattro ripiani.

 

Lo scambiatore automatico di utensili dell'SBZ 122/70 plus dispone di quattro ripiani.
Diritti sull’immagine: elumatec AG, Mühlacker

 

L'SBZ 122/70 plus è dotato di un magazzino utensili fisso; sono inoltre disponibili in opzione magazzini aggiuntivi.
Diritti sull’immagine: elumatec AG, Mühlacker

 

Facilità e praticità di utilizzo grazie ad eluCam

Nel corso della lavorazione è possibile apportare modifiche manuali sul terminale dell'operatore. Questo è possibile grazie all'interfaccia utente eluCam, intuitiva e di facile comprensione. Non è necessario effettuare la corsa di riferimento degli assi, poiché l'SBZ 122/70 plus impiega encoder assoluti. Il motore della fresatrice Power-Torque con regolazione chiusa della velocità di rotazione permette di abbreviare i tempi di elevato regime e di frenata del mandrino.

 

Grazie alla tecnica di regolazione intelligente, l'SBZ 122/70 plus consuma meno corrente elettrica. Anche in caso di brusche variazioni di carico, l'elevata sicurezza del processo è garantita dal mandrino a regime regolabile. La macchina si installa in tempi brevissimi e offre poi agli operatori sostanziali miglioramenti: il rilascio dei serrapezzi tramite radiopulsante, ad esempio, aumenta la sicurezza sul lavoro. Una moderna base inclinata, il mandrino non rivestito e l’unità di comando regolabile in altezza contribuiscono notevolmente all'ergonomia delle operazioni.

Pulizia più semplice, migliore ergonomia: la base inclinata semplifica notevolmente il lavoro all'utente dell'SBZ 122/70 plus.
Diritti sull’immagine: elumatec AG, Mühlacker

 

Linea snella, rigidità elevata: i quattro serrapezzi con guide ad alberi rotondi fanno parte della dotazione di serie dell'SBZ 122/70 plus.
Diritti sull’immagine: elumatec AG, Mühlacker

 

Possibilità di manutenzione remota

In presenza di una connessione a Internet, è possibile effettuare la manutenzione dell'SBZ 122/70 plus comodamente in remoto via TCP/IP.

 

"Con il modello SBZ 122/70 plus rispondiamo in modo competente alle richieste dei nostri clienti. Per loro la precisione dimensionale di ogni singolo pezzo è importante quanto scegliere prodotti che soddisfino esattamente le loro specifiche esigenze. Il nuovo membro della famiglia SBZ 122 è assolutamente all'altezza di questi requisiti", dice Michael Dehm, direttore della distribuzione tecnica di elumatec AG.

 

elumatec AG

elumatec AG è un’azienda leader sul mercato mondiale nella produzione di macchine per la lavorazione di profili in alluminio, PVC e acciaio. Grazie al suo ampio assortimento di prodotti, l’azienda copre l'intera gamma di utenti, dalla piccola azienda alla grande industria di lavorazione di profilati. Progetti di macchine concepiti su misura e modulari permettono infatti in ogni momento di offrire soluzioni di settore flessibili e individuali a tutti i gruppi di clienti. L’azienda fondata nel 1928 ha la sua sede principale nella cittadina sveva di Mühlacker, dispone di filiali e di distributori in più di 50 paesi e nel 2017 ha realizzato un fatturato di gruppo superiore ai 130 milioni di euro, con più di 700 dipendenti in tutto il mondo.

 


 

ALTRE NOTIZIE