16/07/2020

L'impresa metallurgica Metallbau Poggel si fonda sull'offerta di soluzioni individuali; e su elumatec

Il centro di lavoro SBZ 151 completo di eluCad permette all'impresa familiare del Sauerland di offrire un servizio completo ai suoi clienti

 

L'utilizzo di una macchina elumatec spesso apporta grandi cambiamenti proprio nelle aziende piccole. Ne è un esempio il caso dell'impresa metallurgica Poggel, avente sede a Lennestadt, nel Sauerland. Il centro di lavoro SBZ 151 permette all'azienda di offrire un servizio completo ai clienti. In questo processo, elumatec considera Martin Poggel, figlio del titolare, un partner affidabile e capace di attrezzarsi per il futuro. Un partner al quale elumatec trasmette preziosi consigli pratici.

 

Quando Martin Poggel e Stefan Huster parlano tra loro, sembra che siano amici di lunga data. Il figlio del titolare della Poggel e il responsabile dello sviluppo software di elusoft si danno del tu e si confrontano sui contenuti da pari a pari. Perché Martin Poggel non è il genere di capo che sta seduto dietro la scrivania. Nella sua impresa familiare, il 33enne mette mano ovunque. Programma e utilizza le macchine, in particolare il centro di lavoro SBZ 151 dotato del software eluCad. "Ormai è Martin a spiegarci come utilizzare al meglio la macchina", dichiara ridendo Stefan Huster. 

 

Centro ambulatoriale Albertus Magnus, Siegen

Diritti sull’immagine: Metallbau Poggel GmbH, D- Lennestadt

 

Il centro di lavoro SBZ 151, un modello che ha riscosso molto successo, sta al centro dell'azienda, in modo che tutti i dipendenti possano cambiare velocemente i profili. Perché nell'azienda Metallbauer Poggel tutto è incentrato sulla capacità di consegnare prodotti di eccellente qualità nei tempi più brevi; o di montarli direttamente sul cantiere. Con questa specializzazione, quest'azienda di medie dimensioni si propone per progetti architettonicamente complessi, coma la sede dell'ambasciata islandese a Berlino o la facciata moderna del centro commerciale Höxter. Oltre alle finestre e alle porte, producono anche facciate a montanti e traverse; in più si occupano di singoli progetti: ora un prototipo o una scheda campione per l'industria automobilistica, ora un dispositivo per aprire le casse di birra per una grande catena di birrifici. "Se il cliente costruisce una casa dello studente, da noi non riceve solo le finestre. Ci occupiamo anche della numerazione degli appartamenti e delle bacheche magnetiche per l'ingresso", spiega Martin Poggel. 

 

Maternusplatz a Colonia – JSWD Architekten:

l'azienda Poggel si fonda sulla personalizzazione e sulla flessibilità della realizzazione.

Diritti sull’immagine: Metallbau Poggel GmbH, D- Lennestadt

 

Soluzioni personalizzate, rapide, flessibili e della migliore qualità. È con questa strategia che l'azienda resta stabile sul mercato da circa 45 anni. Il padre Klaus-Peter e la madre Ingrid dirigono tuttora le attività, i tre figli si dividono i reparti: Martin Poggel è responsabile della produzione e degli acquisti. Tobias Poggel (42 anni) si occupa degli aspetti commerciali e della processazione degli ordini. Peter Poggel (40 anni) è esperto di lavorazione tecnica. "Abbiamo dovuto lavorare nel fine settimana fin da ragazzi, a 15, 16 anni", ricorda Martin Poggel. Ha vissuto sulla propria pelle il cammino dell'azienda, che da piccola impresa artigianale è diventata una società con 18 dipendenti. Le tappe importanti sono state il trasferimento della sede nel 1990/91, periodo in cui è stata acquisita anche la lavorazione delle lamiere. "Il 2003 è stato poi l'anno in cui abbiamo dato inizio alla rivoluzione delle macchine", dice Martin Poggel. È stato acquistato un impianto di taglio al laser, dopo che avevamo visto che i fornitori non riuscivano a stare al passo con i ritmi dell'azienda. Come ogni volta che si tratta di attuare progetti o investimenti, anche per questo passo i dipendenti sono stati coinvolti nella decisione. "Non operiamo solo come famiglia o come impresa Poggel, ma come team Poggel", afferma Martin Poggel.

 

Ed è andata così anche per il grande salto del 2013: l'azienda ha deciso di acquistare il centro di lavoro SBZ 151. "Volevamo investire in un centro di lavoro che comprendesse il taglio", spiega Martin Poggel. La scelta è ricaduta su elumatec per tre motivi: "Ad essere determinanti rispetto alla concorrenza sono stati l'area di lavoro più ampia, la flessibilità di utilizzo e il prezzo."

 

Muhr und Bender KG, Attendorn: una facciata straordinaria.

Diritti sull’immagine: Metallbau Poggel GmbH, D- Lennestadt

 

Il centro a 5 assi permette all'azienda di accettare anche commesse più grosse e impegnative, che vanno oltre gli standard. La macchina è dotata del software di programmazione eluCad, che apporta un ulteriore risparmio di tempo. Alla Poggel il centro di lavoro SBZ 151 è stato produttivo fin dal primo giorno. Quattro giorni di addestramento, una settimana di assistenza alla produzione; e da allora la macchina funziona senza alcun problema. Il che non significa che una persona pratica come Martin Poggel non possa scoprire ulteriori potenziali di miglioramento. A un certo punto ha contattato elusoft esprimendo un suo desiderio di ottimizzazione: "Semplicemente, secondo noi era inutile spostare avanti e indietro i serrapezzi." 

 

Il suo riscontro è stato preso in considerazione e accettato, fatto apprezzato da Martin Poggel. Insieme al team di elusoft si è provveduto quindi a ottimizzare la gestione dei serrapezzi. La gestione dei serrapezzi è uno dei punti forti e distintivi di eluCad, un'ottimizzazione che va a beneficio anche di altri clienti di elumatec. 

 

Una buona collaborazione si riconosce dal fatto di poter dire dov'è che c'è qualcosa che non va. Nel caso di Poggel ed elumatec, è una possibilità che genera persino un valore aggiunto. "Per noi è ovvio. Viviamo dei riscontri provenienti dai nostri clienti. Quanto sia grande la loro azienda, non ha alcuna importanza", dice Stefan Huster. "Il nostro obiettivo è sempre quello di migliorare i nostri prodotti e aiutare i nostri clienti a mantenere il loro vantaggio sulla concorrenza e a rafforzarlo."  Ecco quindi che in elumatec e in elusoft si sta già lavorando anche alle prossime ottimizzazioni e proposte di miglioramento dell'azienda Poggel e di altri clienti. Così facendo, elumatec pone le basi di lunghe e fruttuose collaborazioni.

 

 

"Ad essere determinanti rispetto alla concorrenza sono stati l'area di lavoro più ampia,

la flessibilità di utilizzo e il prezzo."

 

Martin Poggel, Metallbau Poggel GmbH, Germania

 

 


Maggiori informazioni su Metallbau Poggel:
https://www.metallbau-poggel.de/


ALTRE NOTIZIE